Varigotti: attesa per la terza edizione del “Galà di Danza”,

Finale Ligure. La sera del 12 agosto alle ore 21 avrà luogo sulla Ghislaine Valeriani scenografica Piazza Gina Lagorio del borgo antico di Varigotti, la terza edizione del “Galà di Danza”, evento di grande richiamo, data la sempre più rara occasione di assistere a uno spettacolo dal vivo, in cui la danza interpretata da artisti provenienti dai più importanti teatri nazionali ed esteri si unisce alla musica eseguita da un’orchestra di prestigio.

Il M° Stefano Salvatori, che ha dato vita a questa manifestazione nel 2012 grazie al supporto economico ed organizzativo dell’Hotel Arabesque nella persona di Giusi Milani e il coordinamento artistico della danza da parte della moglie Ghislaine Valeriani, già Prima Ballerina dell’Arena di Verona, entrambe anche quest’anno con lui nell’organizzazione, dirigerà l’Orchestra Sinfonica di Asti in brani di Johann Strauss, Bizet, Pachelbel, Mozart, Piazzolla, Saint -Saens, Rota.

In scena Primi Ballerini del Teatro San Carlo di Napoli, del Teatro alla Scala di Milano, della Compagnia di Balletto Cosi-Stefanescu, del “Ballet des Moines” Iowa (U.S.A) e dell’Arena di Verona si esibiranno in coreografie create per l’evento e altre del loro repertorio.

La serata vedrà anche la partecipazione straordinaria della cantante Giovanna, che interpreterà brani di Nino Rota, in una suite omaggio al grande maestro, che tanto ha dato al nostro cinema. Il noto presentatore Paolo Limiti introdurrà la serata. Il Gala è reso possibile, oltre che dall’Hotel Arabesque, grazie al contributo della Fondazione De Mari, del Comune di Finale Ligure e al supporto organizzativo dell’Associazione New Wave.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*