Andora festeggia i 104 anni di Olga Torselli

Andora festeggia Olga Torselli la sua concittadina più longeva che, il 5 PAOLO ROSSI CON OLGA TORSELLIagosto, ha raggiunto il traguardo dei 104 anni di età. Lucida, indipendente e sempre sorridente ha posato in un selfie con il vice sindaco Paolo Rossi, suo vicino di casa, che le ha portato i suoi personali auguri e quelli dell’Amministrazione Comunale. L’immagine, postata su Facebook, con il consenso della festeggiata, ha attivato una catena di auguri che ha coinvolto moltissimi andoresi che hanno voluto esprimerle il loro affetto.

La signora Olga non dimostra assolutamente gli anni che ha. Vive da sola, ha un figlio Giancarlo, di 80 anni, che vive nell’appartamento sotto al suo: cucina da sola, legge, guarda la tv, i Tg, ama Forum e Don Matteo ed è interessata a tutto. Fino a due anni fa cucinava perfettamente.

“Tutta Andora si stringe intorno alla signora Torselli che è una persona davvero eccezionale – dice il vice sindaco Paolo Rossi – E’ solare, lucida e con lei puoi parlare di tutto. È una gioia vedere un’anziana raggiungere questa straordinaria età in perfetta autonomia e lucidità. ”.

Di origine piacentina, è arrivata ad Andora dopo il matrimonio. Ha fatto la sarta, la sua grande passione, ma rimasta vedova a 40 anni, ha rilevato l’attività del marito facendo la parrucchiera. La longevità è una caratteristica della sua famiglia. Suo padre arrivò alla bella età di 100 anni, la sorella a 96 ed il fratello a 93 anni.