Albenga seconda serata per il Festival Contagi

yepp miriam

di Alfredo Sgarlato – La seconda serata del Festival Contagi, organizzata dallo YEPP (Youth European Powerment Program) di Albenga, è dedicata ai ragazzi che quest’anno hanno frequentato i molti corsi che lo YEPP ha tenuto, musica, teatro, fotografia, video, con professionisti di alto livello come insegnanti, per esempio il fotografo Umberto Germinale e la cantante lirica Suma Mellano.

Dopo un giovanissimo DJ che intrattiene il numeroso pubblico accorso in Piazza del Popolo in attesa che tutto sia pronto, e la proiezione di alcuni video, salgono sul palco i ragazzi che hanno seguito il corso di canto. gelvisComprensibilmente emozionati, Kristell, Paolina, Pit e gli altri si confrontano con mostri sacri e profani della canzone mentre gli appassionati fans fanno il tifo. Pezzo forte della serata è il musical “Gelvis in time”, che i ragazzi hanno scritto e coreografato, adattando anche alcune canzoni di successo alla trama.

Nello spettacolo, Gelvis, il re della musica, ha una cocente delusione sentimentale; questa lo porterà a viaggiare nel tempo e nello spazio, a incontrare i personaggi più stravaganti (oppure molto normali, quindi ancora più pericolosi) e ad essere coinvolto in una misteriosa vicenda…

Purtroppo sul più bello scoppia un temporale che obbliga i ragazzi a fermarsi. Peccato, il pubblico si era affezionato ai simpatici personaggi ed è rimasto con l’amaro in bocca per non aver saputo se amor trionfava e chi era il misterioso… Ma gli organizzatori hanno promesso che lo spettacolo verrà replicato alla prima serata disponibile, probabilmente verso fine mese.

Facciamo comunque un applauso a tutto lo YEPP, alla coordinatrice Sabrina Tascione, ai coach che hanno seguito i ragazzi, ai musicisti e agli attori che si sono esibiti nelle due serate. Sperando che non venga mai più un’estate così piovosa e che possano continuare a divertirsi e a ricevere applausi.