Al Liceo Issel il trofeo Finale Multi Sport Event 2014

di Paolo Almanzi – Il Liceo finalese “Issel” ha vinto il trofeo Finale Multi tennis tavolo generica 01Sport Event 2014, organizzato dalla Pro Loco di Gorre e Olle con il patrocinio del Comune di Finale Ligure.

L’Issel ha concluso la manifestazione con 168 punti, aggiudicandosi il torneo di dama, i tornei di tennis tavolo doppio e singolo (sia maschile che femminile) ed il torneo di calcio. Per la scuola superiore finalese è arrivato anche il secondo solo nel torneo di calciobalilla, dove hanno primeggiato i ragazzi della Pro Loco. Sul secondo gradino del podio della bella manifestazione che ha visto la presenza di centinia di studenti, con 106 punti, si è piazzato ‘Ipsia Da Vinci, che ha ottenuto tre secondi posti, tre terzi posti e un quarto posto. La premiazione si è svolta nel Palazzetto dello sport di via Calice alla presenza dei neo eletti consiglieri della maggioranza Claudio Casanova e Fabrizio Lena e del preside dell’Istituto Alberghiero Migliorini Luca Barberis.

Questi i risultati. Torneo di Dama. 1) Sergio Gherghita Liceo Issel; 2) Pollicino Gabriele Alberghiero Migliorini; 3)   Marcu Genz Ipsia Da Vinci. Torneo calciobalilla: 1) Luca Aiello e Daniele Amato Pro Loco; 2) Stefano Nobile e Scalia Alessandro Liceo Issel; 3) Riccardo Nicolosi e Danilo Iannuzzi. Torneo di calcio a 5: 1) Liceo Issel; 2) Istituto Alberghiero Migliorini; 3) Pro loco di Gorre e Olle. Torneo tennis tavolo singolo femminile: 1) Marianna Riolfo Liceo Issel; 2) Rossana Ciocca Ipsia Da Vinci; 3) Cecilia Babboni Alberghiero Migliorini. Torneo tennis tavolo doppio femminile: 1) Marianna Riolfo e Francesca Sardo Liceo Issel; 2) Rossana Ciocca e Giulia Meligran; 3) Cecilia Babboni e Valeria Sertonio Alberghiero Migliorini. Torneo tennis tavolo singolo maschile: 1) Davide Ratto Liceo Issel; 2) Mattia Mandraccio Ipsia Da Vinci; 3) Simone Pulese Alberghiero Migliorini. Torneo tennis tavolo doppio maschile: 1) Matteo Marino e Davide Ratto Liceo Issel; 2) Simone Pulese e Erjon Bala Alberghiero Migliorini; 3) Fabio Grillando e Mattia Mandraccio.