Movimento Consumatori Savona: trabocchetti per le nuove piccole e medie imprese della Provincia

(fp) – Trabocchetti per le piccole e medie aziende, i professionisti, in Savona Camera Commercio fpA1 00commercianti e gli artigiani, con “comportamento ai limiti della correttezza commerciale che si verifica ogniqualvolta un azienda si iscrive per la prima volta alla Camera di Commercio”. La denuncia arriva dal Movimento Consumatori Savona.

“Tutti i soggetti che compiono questa operazione – spiega Roberto De Cia – si vedono recapitare pochi giorni dopo una lettera che richiama quasi esattamente il modello della corrispondenza della Camera di Commercio che contiene un bollettino postale premarcato di euro 309,87 e con tanto di scadenza intestato a Servimpresa srl. In realtà, pur essendo simile ad un bollettino legato all’attività della CCIAA, è un versamento per l’iscrizione ad un portale di servizio alle imprese che non solo non è obbligatorio, ma nulla ha a che vedere con l’attività ed i servizi della Camera di Commercio”.

“È vero che nel retro con caratteri minuscoli sono riportate le condizioni generali di contratto con relativo diritto di recesso, ma ad occhio inesperto o non attento, questo può generare equivoci e iscrizioni non dovute a servizi non richiesti per altro ad un prezzo certamente non basso”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*