Elezioni in Provinciale Savona, Pizzorno (UdC): bilancio positivo

Dall’esito delle urne, un bilancio positivo dichiara Roberto Pizzorno, Roberto Pizzorno b1Segretario Provinciale Udc Savona, in una lettera inviata ai militanti e simpatizzanti del partito: «voglio ringraziare tutti coloro che alle ultime elezioni Europee, e alle amministrative dei comuni della nostra Provincia, hanno dato la loro disponibilità nell’accettare l’incarico di rappresentante di lista. Siete stati tanti e avete dato, in questo momento particolare per il nostro partito, un grande senso di appartenenza. L’Udc alle Europee è stata determinante per consentire alla lista con il Nuovo centrodestra di superare lo sbarramento del 4% ed anche in provincia di Savona, nonostante l’effetto Renzi e Grillo, grazie al vostro apporto e di tutti i simpatizzanti, ha consentito ad Udc-Ncd di raccogliere 3924 preferenze, quasi il 3% dei voti, consentendo al nostro Segretario Politico Lorenzo Cesa (primo per il numero di preferenze ricevute nella lista) di essere eletto al Parlamento Europeo».

«È un buon risultato di partenza, ma ritengo che l’area moderata possa fare di più e meglio. Quindi, è mia intenzione di convocare, nella prima quindicina del mese di giugno un’assemblea provinciale aperta, per discutere tutti insieme ed iniziare a gettare le basi sui prossimi impegni elettorali: le Regionali del 2015 e le Amministrative di Savona .Bisogna iniziare a lavorare con largo anticipo per poter raggiungere quegli obiettivi che tutti noi ci prefiggiamo. Voglio chiudere ringraziando anche i numerosi amici che si sono candidati alle Amministrative. Siamo riusciti a far eleggere un buon numero di consiglieri comunali. Ed è anche con loro che dovremo iniziare a lavorare per il nostro futuro. Un grazie ancora a tutti Voi per l’impegno e la costanza che avete messo in questi mesi», conclude Pizzorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*