Edizione 2014 del Progetto “Fabbriche Aperte”: premiati a Savona i primi 18 vincitori

Circa 800 tra studenti e professori di seconda media, due cerimonie di Fabbriche Aperte Premiazione 01 Savona 28-5-2014premiazione, 31 vincitori per 12 Istituti savonesi. Questi i numeri conclusivi di Fabbriche Aperte, il progetto voluto e realizzato in partnership dalla Provincia di Savona, dalla Camera di Commercio di Savona e dall’Unione Industriali della Provincia di Savona, grazie alla collaborazione con l’Autorità Portuale di Savona e Vado.

Giunto alla sua settima edizione, Fabbriche Aperte ha visto protagonisti studenti ed insegnanti degli Istituti Comprensivi di Savona I, Savona II, Savona III, Albisole, Albenga I, Finale Ligure, Cairo Montenotte, Carcare, Millesimo, Quiliano, Spotorno e Vado Ligure.

Fra febbraio e aprile i ragazzi si sono recati in visita presso alcune tra le aziende più rappresentative del Savonese: Bitron S.p.A., Bombardier Transportation Italy S.p.A., Cabur S.r.l., Continental Brakes Italy S.p.A., ESI S.p.A., Ferrania Solis S.r.l., Infineum Italia S.r.l., Noberasco S.p.A., Reefer Terminal S.p.A., Saint-Gobain Vetri S.p.A., Schneider Electric S.p.A., Trench Italia S.r.l. e Trenitalia S.p.A. ed alcune aziende terminaliste dei bacini di Vado e Savona gestiti dall’Autorità Portuale.

Un’occasione importante per scoprire le dinamiche gestionali e di produzione all’interno delle differenti organizzazioni – con visite agli uffici, ai laboratori, ai magazzini, alle officine – e per aiutare gli studenti ad orientarsi in vista delle future scelte scolastiche e professionali.

Importante il ruolo di tutor che i ragazzi dell’Associazione Giovani per la Scienza di Savona hanno avuto anche in questa edizione, accompagnando le scuole partecipanti in tutte le visite e assistendo gli studenti anche nel gioco didattico “Alla conquista di una mente scientifica”, un percorso che ha individuato un vincitore per ciascuna delle 31 classi partecipanti.

La prima delle premiazioni si è svolta il 28 maggio al Teatro Chiabrera a Savona , alla presenza del Presidente dell’Unione Industriali Elio Guglielmelli , del Presidente della Provincia di Savona Angelo Vaccarezza, del Presidente della Camera di Commercio di Savona Luciano Pasquale e del Segretario Generale dell’Autorità Portuale di Savona Roberto Visentin.

I 18 premiati di Savona: Andrea DELLE SITE IC Albenga 2 C; Arianna SENECA IC Albenga 2 E; Alessandro BASSO IC Albisole 2 B; Alessia GAIBAZZI IC Albisole 2 C; Ginevra BACCINO IC Finale 2 C; Valentina MAZZARA IC Finale 2 F; Giulia FRENNA IC Quiliano 2 A; Chiara MUSIAN IC Quiliano 2 B; Nives BOLFO IC Quiliano 2 C; Alessandro CATALANO IC Savona 1 2 D; Michela MARSIO IC Savona 1 2 E; Luigi MIRGOVI IC Savona 2 2 A; Emma PELLERO IC Savona 2 2 E; Siria CARDILLI IC Savona 3 2 A; Gaia GAVARONE IC Savona 3 2 F; Beatrice PERSICO IC Spotorno 2 A; Erika NOVELLO IC Spotorno 2 C; Beatrice CALANDRIA IC Vado Ligure 2 C.

Appuntamento per il 4 giugno presso il Teatro di Città di Cairo Montenotte per la seconda cerimonia dove saranno premiati gli altri studenti 13 vincitori del gioco “Alla conquista di una mente scientifica”.