Sblocco cantieri raddoppio ferroviario, Paita: terrapieno regolare

«Abbiamo lavorato con attenzione e impegno per sbloccare una vicenda paitache definirei “kafkiana” relativamente alla regolarità di un terrapieno realizzato con terre e rocce da scavo in adiacenza alla Stazione di Andora e sbloccare così il cantiere del raddoppio in riferimento allo stallo tra RFI e Ferrovial». A dirlo è l’assessore regionale alle infrastrutture, Raffaella Paita.

«Grazie al lavoro svolto dagli uffici regionali, che hanno analizzato il quesito formulato da RFI, circa la regolarità della realizzazione – spiega Paita- emerge che il terrapieno è conforme sia al progetto della Andora-S.Lorenzo, sia a quello della Andora-Finale e realizzato in conformità con la procedura di VIA che ha dato esito favorevole in entrambi i casi».

«Di conseguenza -conclude Raffaella Paita- dovrà solo esserne previsto l’inserimento nel Piano di Utilizzo delle Terre».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*