Andora: apre una spiaggia libera con accesso consentito agli animali domestici

Dal 21 maggio 2014, Andora avrà una spiaggia libera con accesso Franco Floris fascia x 2012 02Bconsentito agli animali domestici. Un servizio che va rispondere ad un esigenza molto sentita sia dai residenti che dai turisti che nel corso dell’estate era esclusi dai servizi dalla balneazione. La spiaggia è situata al fondo della passeggiata a mare di Ponente denominata la “spiaggia delle suore”.

Andora si vuole così rivolgere ad un trend turistico di nicchia, ma in ascesa, che è quello di coloro che prediligono le destinazioni turistiche che siano anche attrezzate all’accoglienza degli animali.

“È promessa mantenuta con quanti ci chiedevano una spiaggia aperta agli animali e che nel corso della stagione estiva non potevano accedere agli arenili in qualsiasi orario – spiega Franco Floris – Ora avranno una spiaggia a disposizione dall’alba al tramonto. Quella di Andora è una delle pochissime spiagge libere aperte agli animali della Liguria e crediamo darà un incentivo importante anche alle presenze turistiche. A fine stagione, è prevista l’indizione di un bando di gara per realizzare in questa zona una vera e propria spiaggia libera attrezzata, in cui, chi lo vorrà, potrà anche avere i servizi di un vero e proprio stabilimento balneare. Una parte della spiaggia sarà comunque sempre libera”.

L’accesso degli animali sarà consentito dall’alba al tramonto, esclusivamente agli animali con microchip, vaccinati ed in buona salute e secondo precise regole che assicureranno decoro, pulizia e sicurezza alla zona ed ai i bagnanti. Il comune provvederà alla pulizia periodica della zona ed installerà bidoni per i rifiuti, per la differenziata ed una doccia. Gli animali dovranno essere accompagnati al guinzaglio da persone maggiorenni che dovranno provvedere alla rimozione di eventuali deiezioni. I cani saranno liberi di fare il bagno. Il regolamento della spiaggia impone l’immediato allontanamento degli animali particolarmente irrequieti. I padroni dovranno, ogni due ore, fare passeggiare il cane che non dovrà comunque mai essere lasciato per lungo tempo sotto il sole o sotto l’ombrellone.

La spiaggia libera per animali domestici amplia l’offerta turistica di Andora che può vantare una delle percentuali più alte di spiagge libere della riviera.