Caccia, TAR respinge ricorso su regolamento richiami vivi Provincia di Savona: soddisfazione di Francesco Bruzzone

Francesco Bruzzone esprime soddisfazione per la decisione del TAR della Francesco Bruzzone 02Liguria, che ha respinto il ricorso delle associazioni ambientaliste sul nuovo Regolamento Provinciale su uso e detenzione dei richiami vivi della Provincia di Savona.

“Ancora una volta, il TAR ha rigettato le richieste degli ambientalisti. Il nuovo Regolamento per la detenzione ed uso dei richiami vivi per l’esercizio venatorio da appostamento nella provincia di Savona, fortemente voluto da me e dall’allora Assessore alla Caccia della Provincia di Savona Paolo Ripamonti, entra pertanto in vigore a pieno titolo, rendendo migliore e più leggero l’utilizzo e la detenzione dei richiami vivi. Alla fine, la coerenza, che si traduce nel fare le cose bene, prevale sulle arroganti prese di posizione di certi finti ambientalisti. La caccia tradizionale alla migratoria con i richiami vivi, in provincia di Savona, fa un passo in avanti, migliora, e quindi assicura un futuro legittimamente più certo”, commenta il capogruppo della Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*