Elezioni Albenga- Il Ministro Boschi, senza scorta e tra la gente “tifa” per Giorgio Cangiano sindaco (fotogallery e video)

IMG_4344 (800x600)[ Mary Caridi ] – Arriva in anticipo di mezz’ora sull’orario concordato – il Ministro Maria Elena Boschi –  e anche questa puntualità,  dà la rappresentazione plastica del #cambiaverso del pd renziano, e mentre in piazza del Popolo le 4 liste di Giorgio Cangiano stanno allestendo i gazebo, lei, in tutta tranquillità, può visitare la città di Albenga e il suo centro storico. Senza scorta e accompagnata dal padre – che la “consegna”, nelle mani dell’on. Franco Vazio che la presenta ad un emozionato  candidato sindaco Giorgio Cangiano.La candidata del pd Francesca Giraldi illustra e presente il battistero paleocristiano che ha il mosaico più grande del Nord-ovest e fornisce  alcuni cenni sulla fonte battesimale nelle Terme romane.

Spende parole di elogio e stima – il Ministro Boschi – per il parlamentare ingauno del partito democratico – che è assurto agli “onori ” della cronaca nazionale – per il suo impegno nella giunta per le autorizzazioni a procedere della camera. ” Franco è un bravissimo onorevole, un vero secchione, si impegna e lavora tanto, Albenga può essere fiera di lui”, dice con quella sua aria semplice e alla mano che ha “sorpreso” – piacevolmente –  i cittadini venuti a vederla e ad ascoltarla. Un primo giro, guidato  nel centro storico, la visita  alle Torri, dove è allestita una mostra di Picasso e come Cicerone,  Francesca Bogliolo ,  e  tutti gli scalini, su  fino in cima alla torre,  per ammirare Albenga dall’alto. Sempre al fianco di Giorgio Cangiano, accompagnato dal segretario pd Alessandro Andreis, esponenti del pd ingauno , il segretario regionale Giovanni Lunardon, il consigliere regionale Nino Miceli.  Il Ministro non ha trascurato il fair play istituzionale e si è  fermata  a salutare le forze dell’Ordine, ma anche   le tante persone comuni che mentre le stringevano le mani la incitavano ” andate avanti, non fatevi bloccare”!

In  piazza del Popolo , in  perfetto orario, alle ore 10 , ha salutato le tante persone giunte per vederla e sentirla. Poi salita sul palco  insieme a Franco Vazio e Giorgio Cangiano ha iniziato a  ripercorrere  tutte le scelte del governo per un vero cambiamento e in favore dell’economia. Sgravi alle imprese e bonus di 80 euro, ma anche sconti per energia e riduzione degli stipendi a  livelli più accettabili per l’ alta dirigenza, ai quali il governo ha messo un tetto. Applaudita quando ha richiesto  un forte sostegno per il candidato Giorgio Cangiano e per il pd nelle votazione alle europee. Poi, concluso il suo discorso , subito nella  nuova piazza Enzo Tortora dove l’attendevano i  Fieui de caruggi  pronti per l’inaugurazione della pista da biglie.

Un siparietto simpatico con tanto di banda musicale e foto a gran richiesta con il Ministro, accolto con grande entusiasmo e simpatia dai cittadini di Albenga.


1 Comment

  1. E’ proprio questo il problema, che tifa. Intanto gli agricoltori trovano in Davide Milani e Rosella Scalone, il vero Sindaco, e Ass. all’Agricoltura, cerniere formidabili con la popolazione.
    Voi continuate a tifare Ahahahahahahah….

I commenti sono bloccati.