Lega Nord: raccolta firme nel savonese per il referendum sull’euro e gli altri quesiti

Sabato e domenica, in contemporanea con tutte le principali città del Nord, Punti interrogativii militanti e sostenitori del Carroccio, guidati dal Segretario Nazionale della Lega Nord Liguria Sonia Viale, saranno presenti in tutte le province con gazebo per raccogliere firme per i quesiti referendari, e per porre la domanda agli elettori: “Sei favorevole a uscire dall’euro?”.

«Una consultazione popolare – dicono i militanti leghisti – su una tematica che sta molto cuore alla Lega Nord, e che affiancherà il rush finale del movimento per la raccolta firme per i sei quesiti referendari, che prevedono l’abolizione della riforma Fornero sulle pensioni, della legge Merlin sulla prostituzione, della legge Mancino sui reati di opinione, delle norme che consentono agli immigrati di partecipare ai concorsi pubblici, delle prefetture e, infine, il nuovo quesito referendario per la reintroduzione del reato di clandestinità».

Di seguito, l’elenco dei gazebo del Carroccio a Savona e provincia, con relativi orari: Finale Ligure 17-mag 16.00 19.00 Via Pertica (aut. Fugardo); Pietra Ligure 17-mag 09.00 12.00 P.zza Nicolò ; Cairo Montenotte 17-mag 09.00 12.30 P.zza Della Vittoria; Alassio 17-mag 09.00 12.00 Mercato settimanale; Albenga 17-mag 09.00 19.00 Point Elettorale Via dei Mille; Albenga 17-mag 10.00 19.00 Gazebo elettorale Piazza del Popolo; Albenga 17-mag 10.00 19.00 Gazebo elettorale San Fedele; Borghetto Santo Spirito 17-mag 09.00 12.00 c/o tabaccheria Via Aurelia; Borghetto Santo Spirito 17-mag 15.00 18.00 c/o tabaccheria Via Aurelia; Albenga 18-mag 10.00 19.00 Gazebo elettorale Piazza Marconi; Albenga 18-mag 10.00 19.00 Gazebo elettorale Leca; Borghetto Santo Spirito 18-mag 09.00 12.00 c/o tabaccheria Via Aurelia; Borghetto Santo Spirito 18-mag 15.00 18.00 c/o tabaccheria Via Aurelia.