Crisi floricoltura ingauna, Ripamonti (Lega): “un plauso per la lodevole la manifestazione 18 Omaggio”

Dalla Segreteria Provinciale di Savona della Lega Nord – Liguria, arriva Paolo Ripamonti“un plauso per la lodevole la manifestazione ’18 Omaggio’, dedicata al settore floricolo del comprensorio ingauno” , che nei giorni scorsi (NdR: vedi qui Corsara 11-5-2014) ha trovato qualche obiezione nelle associazioni di categoria degli agricoltori (NdR: vedi qui Corsara 15-5-2014).

“In questo momento di crisi economica diffusa – dichiara il segretario provinciale del carroccio, Paolo Ripamonti – è giusto puntare la luce dei riflettori sul settore dell’agricoltura e della floricoltura di Albenga, volano economico che deve essere il traino di tutti gli altri settori, commerciale, produttivo, turistico, del territorio. Inoltre, anche in ottica internazionale, con questa Europa che non ci piace e che vorrebbe omologare tutto, senza alcun coinvolgimento dei territori, è opportuno salvaguardare le tipicità e le eccellenze locali. La floricoltura e gli operatori vanno valorizzati, difesi e tutelati ad ogni livello: locale, provinciale, regionale, nazionale ed europeo. Per questo, lodiamo l’idea alla base dell’evento”.

“Tuttavia, trattandosi di una iniziativa organizzata a pochi giorni dal voto delle elezioni amministrative ed europee, ci auguriamo che i giusti scopi della manifestazione non vengano trasformati o strumentalizzati dalle forze politiche in una passerella pre-elettorale. Per questo, confidiamo nel buon senso e nella correttezza di tutti i partiti e movimenti, affinché ’18 Omaggio’ si riveli un evento realmente a sostegno dei nostri floricoltori, e non al solo fine di ottenere visibilità e consenso elettorale”, conclude Ripamonti.

1 Comment

  1. e meno male che non va strumentalizzato…prima i grillini ora la Lega a cavalcare una protesta che doveva essere senza targhetta…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*