Borghetto: in scena “Il viaggio a Reims” di Rossini con la Compagnia “Nouvelle Vague” e la “Corale Ingauna”

A Borghetto serata di grande musica Domenica 18 maggio alle ore 21.00, al note musicali 00Salone delle Feste di Via Viglieri: la Compagnia “Nouvelle Vague” e la “Corale Ingauna” dell’Unitre di Albenga si uniscono per rappresentare, una perla rossiniana, “Il viaggio a Reims”, dramma giocoso in un atto (ingresso libero).

Commissionata a Rossini in occasione dell’incoronazione di Carlo X, avvenuta a Reims nel giugno del 1825, il “Viaggio” è opera preziosa, tanto nell’architettura musicale quanto nel libretto, concepito da Luigi Balocchi – poeta e direttore teatrale di scena – che brilla per vivacità e pregio letterario.

La trama, ricca di “pruriginosi” colpi di scena, si dipana attorno ad una felicissima intuizione del Balocchi: una decina di invitati all’incoronazione, provenienti da diverse nazioni europee, sono diretti alla volta di Reims. Lungo il percorso decidono per una sosta alle terme di Plombierès, precisamente all’albergo del Giglio d’Oro. Tra questi – il carattere cosmopolita dei personaggi va letto come chiaro omaggio alla politica di Carlo X e ai suoi intenti pacificatori – ufficiali francesi, russi, spagnoli, nobildonne mitteleuropee, molti di loro amanti delle arti e della poesia. Nel bel mezzo di preparativi, innamoramenti, gelosie, preoccupazioni per abiti che non arrivano e lamenti amorosi, la notizia che funge da sensazionale “coup de théatre”: data l’importanza dell’evento, in tutta Plombierès non è possibile trovare un solo cavallo da noleggio; tutti sono già in affitto e per gli invitati è impossibile raggiungere Reims. In soccorso degli invitati, Madama Cortese, proprietaria dell’albergo, suggerisce loro di muovere verso Parigi, dove sono in preparazione altri festeggiamenti, e nel frattempo fare una celebrazione in albergo, con brindisi nello stile musicale dei vari paesi. Un finale di teatro nel teatro, ennesima gemma ad impreziosire questo atto unico di assoluto valore.

Il Viaggio a Reims, Compagnia “Nouvelle Vague” e “Corale Ingauna” dell’Unitre di Albenga; Interpreti: Pia Altinier, Nicola Berrino, Aldo Biselli, Graziella Bottero, Gianni Lomanto, Elisabetta Marisaldi, Maria Melino, Mario Melacarne, Maddalena Olivieri, Nicola Paragona, Sara Rodolao, Cizia Sciaulino, Enrica Scotto, Saly Zappalà. Soprano: Gaudia Geijsen. Pianista: Eleonora Mantovani della Scuola di Musica “Leonardo Marchese” di Albenga. Regia: Maria Maddalena Monteriso. Scenografia: Giovanna Monteriso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*