Elezioni Albenga – Partecipazione dei cittadini al “Talea Cafe” (fotogallery)

IMG_3971 (600x800)[ M C ]- Interessante momento di partecipazione, domenica 11 maggio, in piazza 4 novembre, dove Talea d’Albenga, Lista che si presenta alle elezioni amministrative, guidata da Alberto Passino, a sostegno di Giorgio Cangiano, ha organizzato Talea Cafe.

Un esperienza innovativa per Albenga e un nuovo modo di entrare in contatto con le istanze dei cittadini, che hanno avuto l’opportunità di sedersi come fossero in un normalissimo bar, e formare gruppi di lavoro, su tematiche relative alla qualità della vita della città di Albenga. I componenti del gruppo di lavoro esprimevano pareri sull’esistente, le possibili proposte o nuove idee per ogni argomento. Si è discusso di turismo, sanità e ospedale, anziani, territorio e di problematiche legate alla vita quotidiana del cittadino. Ogni gruppo poi, dopo 15 minuti, al suono del gong, passava al tavolo successivo e integrava il lavoro svolto dal gruppo precedente. Si è giunti così ad una lista di proposte che saranno presentate dalla Lista Talea il 17 maggio, nel corso di un incontro pubblico.

L’esperimento si è rivelato utile ad intercettare il grande desiderio di partecipazione dei cittadini, ed incanalato in una forma positiva, e afferma Alberto Passino che: “non finirà con queste amministrative, ma continuerà anche dopo le elezioni, per raccogliere con questo metodo partecipativo le proposte dei cittadini”.

I temi trattati : tempo libero – Integrazione e migrazione – qualità della vita – salute e benessere – opportunità di lavoro – ambiente.

 

2 Comments

  1. Ma che bella questa trovata in stile Leopolda, il diversamentedemocrat-Caffè!
    Sono passato di lì e come dice Alex2 ho visto solo addetti ai lavori, dello schieramento PD ma cittadini nessuno.
    Non è chiaro da chi sia guidata questa lista…da Passino???!!! Ma non è Varalli che guida la lista o forse è troppo poco piddino per essergli riconosciuto questo ruolo?
    Peraltro avrebbe dovuto essere lui il candidato sindaco, poi soppiantato dal candidato del PD Cangiano. E poi queste proposte ( ma non avete già un programma?) dovranno essere passate al vaglio del PD che le giudicherà?

  2. Che belle foto da tenere nell’album di famiglia dei candidati! Cittadini comuni pari a 0, presenti solo candidati, figli e fidanzati!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*