La Pallacanestro Alassio Under 13 chiude il campionato al quarto posto

La Pallacanestro Alassio Under 13 chiude il campionato al quarto posto, su rapallo torneodieci squadre partecipanti, con una bella vittoria sull’Effe 2000 e disputa un bel torneo a Rapallo si è classificata terza ma disputando tre ottimi incontri meritando gli applausi del pubblico presente.

Con l’Effe 2000 i gialloblu alassini hanno sempre condotto con discreto margine l’incontro e hanno incrementato il divario, nel punteggio, rispetto al match di andata.

Il match con Ceriale si risolve all’ultimo secondo con la squadra in divisa verde che prevale 46-48. Dopo la pausa pranzo e con il mangiare sullo stomaco giochiamo con la compagine di casa, futura vincitrice del torneo, e dopo un match vibrante è Rapallo a prevalere per 53-46. L’ultimo match ci vede opposti all’Auxilium Genova ed evitiamo il cucchiaio di legno vincendo 61-32.

“Siamo soddisfatti del campionato che ha disputato la nostra Under 13 che, non dimentichiamolo, è formata per cinque dodicesimi, da ragazze. Arriviamo quarti e con un pizzico di convinzione in più potevamo ambire a uno dei primi tre posti che ci avrebbe consentito di accedere alla fase finale. Considerando che i nostri ragazzi devono ancora totalmente svilupparsi e che abbiamo giocato contro squadre molto più fisiche della nostra non possiamo che essere soddisfatti chiudendo con un bilancio di 12 vittorie e 6 sconfitte. Anche il Torneo di Rapallo ha dimostrato i progressi di questo bel gruppo e ora ci attendono gli allenamenti, amichevoli, il camp estivo in attesa della nuova stagione ricordando che chiunque volesse aggregarsi al gruppo dei nati nel 2001 e nel 2002 può venire a provare gratuitamente in palestra” dichiarano i dirigenti alassini.

Pall. Alassio 58 – Effe 2000 37 (13-4; 32-15; 50-25)

Pall. Alassio: Rinaldi 8, Bisogni 6, Bonafede, Merello 10, Basso 10, Ballestra 6, Pecini 4, Moncheroni, Damonte, Dorindo 4, Donadio, Bozzolo 10. All. Devia

Effe 2000: Da Corte 11, Marchi, Bologna 3, Magnatta, Prefumo, Lo Basso 2, Ferrara 4, Bozhiqi, Gallo 6, Brao, Mazzieri 7, Trenta 4. All. Tanca

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*