Elezioni Villanova d’Albenga: Piraldo dice arrivederci alla vita politica ma sostiene Balestra

Dopo 20 anni di attività amministrativa, trascorsi tra gli impegni Gabriele Piraldodell’assessorato dell’ex comunità montana Ingauna e quello del Comune di Villanova d’Albenga, Gabriele Piraldo si congeda dalla vita politica. Nonostante i 250 voti raccolti durante la scorsa tornata elettorale, che lo hanno portato ad ottenere la maggioranza delle preferenze, Piraldo ha deciso di accantonare (temporaneamente) gli impegni politici per dedicare maggiore attenzione alla famiglia e alla propria attività commerciale. Benché Piraldo abbia deciso di non presentarsi alle prossime elezioni amministrative, in cuor suo spera che la lista “Torri e mura civiche” possa nuovamente ottenere la fiducia dei villanovesi per continuare il lavoro svolto negli ultimi 30 anni.

“Grazie alla dedizione e alla passione con cui ho lavorato per la crescita del paese, all’imminente tornata elettorale le adesioni a mio favore sarebbero sicuramente cresciute, purtroppo impegni familiari e di lavoro mi costringono ad abbandonare le scene – esordisce Piraldo -. Lascio il mio posto a malincuore, e sono particolarmente dispiaciuto di non poter sostenere in prima persona questo gruppo, ma dopo tutti questi anni trascorsi assieme, quello che è certo, che ancora oggi trova il mio pieno appoggio. Pertanto, farò quanto è nelle mie possibilità affinché possa continuare a lavorare per il bene e lo sviluppo del paese. Credo fortemente nella continuità e nel lavoro svolto fino ad ora da questa amministrazione, quindi, spero che quanto è stato seminato negli ultimi anni porti alla riconferma della maggioranza dei consensi. Grazie all’inserimento di giovani altamente qualificati e fortemente motivati, questa amministrazione saprà rinnovarsi portando una ventata di aria fresca, e sarà guidata da un uomo come Pietro Balestra che con la forte capacità e la grande esperienza maturata saprà dimostrare che con duro lavoro, caparbietà e professionalità si otterranno sempre ottimi risultati”.

Con un nodo in gola Piraldo ringrazia tutti i villanovesi che negli ultimi giorni gli hanno chiesto di non abbandonare il gruppo augurandosi che possano capire le motivazioni che lo hanno indotto ad allontanarsi dai pubblici impegni, sperando comunque che ben presto possa farvi nuovamente parte.

“Dopo tutti questi anni trascorsi in comune, allontanarmi dall’attività politica, anche se in via non del tutto definitiva, mi dà l’impressione di tradire tutti i cittadini che hanno creduto in me. Spero fortemente che siano in grado di comprendere che per me, almeno per il momento, è arrivata l’ora di congedarmi. Questo non vuole essere un addio, bensì un arrivederci perché sarò comunque al fianco di questo gruppo e lo sosterrò durante tutto il suo percorso”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*