Alassio: al V Memorial Marchiano le migliori allieve si sfidano per la prova speciale di sommellerie

Martedì 6 maggio alle ore 10.00 nella sala ristorante dell’Istituto Cinzia Mattioli delegata AIS Savona  e lo chef Renato GrassoAlberghiero F. Maria Giancardi le alunne del corso enogastronomico che partecipano in attività di sala nell’ambito del prestigioso V Memorial Bartolomeo Marchiano si misureranno nella prova fondamentale per aggiudicarsi il premio Sommellerie 2014, intitolato al grande gourmet di Laigueglia. Il test sarà fondamentale per conquistare il premio Presidenza della Camera dei Deputati che è stato assegnato dalla Presidente Laura Boldrini al Concorso.

Il riconoscimento dell’Associazione Italiana Sommelier, delegazione di Savona, andrà all’allieva che si sarà distinta per competenze, capacità professionali, eleganza e stile nel servizio.

L’iniziativa, giunta alla sua terza edizione per l’anno del “Piatto in Rosa” del Marchiano, è sostenuta anche dall’associazione “Donne del Vino” e, come sottolinea Cinzia Mattioli, delegata AIS e delle produttrici: “Il premio si pone l’obiettivo di sostenere e valorizzare i giovani talenti e soprattutto l’azione didattico-pedagogica degli Istituti alberghieri nella promozione della cultura del vino”.

Il riconoscimento A.I.S. verrà consegnato dalla delegata provinciale Cinzia Mattioli venerdì 9 maggio 2014, nell’ambito della cena di gala del V Memorial Bartolomeo Marchiano, alla presenza dell’assessore regionale all’istruzione e alla formazione, Pippo Rossetti.

* Nella foto: da sinistra a destra Cinzia Mattioli delegata AIS Savona  e lo chef Renato Grasso che firmerà i piatti in rosa della serata finale del V M. Marchi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*