“Fior d’Albenga, raggiunte le 10.000 presenze: ecco gli appuntamenti dei prossimi giorni

Raggiunte le 10.000 presenze grazie anche alle numerosissime scolaresche Fior Albenga aprile 2014 02arrivate da fuori Regione che in questi ultimi due giorni hanno invaso il centro storico.

Ecco cosa ci propone “Fior d’Albenga” nel lungo Ponte che va dal 25 al 27 Aprile. Proposte per tutti i gusti e tutte le età raccolte in un centro storico fiorito dove è possibile, tra l’altro, trovare in vendita e in degustazione i fiori e i prodotti tipici della piana in diversi mercatini a km. zero.

25 aprile

ore 15,00 – 17,00 – Piazza IV Novembre esposizione e laboratorio artigianale di ricamo a cura UNITRE’

Ore 16.30 Piazza IV Novembre gara di torte dolci e salate a cura associazione (circolo ACLI) “Le gocce nel mare”.

ore 18.00 – piazza Episcopio “panchina degli innamorati”- Inaugurazione – a cura del CIV e dell’Associazione Tra le Torri.

ore 18.30 – “Estemporanea di pittura e grafica” – 3° edizione – premiazione .

26 aprile

partenza ore 10.00 da Piazza del Popolo – visite guidate a cura della Guida Turistica Giacomo Nervi –

ore 10.00 – Via Cavour – corsi di pittura creativa per bambini a cura dell’Associazione Torchio e Pennello – (comprensivo del materiale – a pagamento )

Ore 15.00 – Via Cavour – Laboratorio creativo per bambini dai 5 ai 10 anni “dipingiamo con i fiori” a cura dell’Associazione Torchio e Pennello – (comprensivo del materiale – a pagamento )

ore 15,00 – 17,00 – Piazza IV Novembre esposizione e laboratorio artigianale di patchwork a cura UNITRE’.

Ore 16.00 – Inaugurazione della mostra delle pubblicazioni che hanno ispirato il percorso del papa Francesco “Fratelli e sorelle: buona lettura” a cura dell’UCAI (Unione Artisti Cattolici Italiani) – La Mostra rimarrà aperta

Ore 16.30 Piazza IV Novembre laboratorio creativo a cura associazione (circolo ACLI) “Le gocce nel mare”.

Ore 16.30 – Via Cavour – corsi di maglia e uncinetto per adulti e bambini a cura dell’Associazione Torchio e Pennello – (comprensivo del materiale – a pagamento ). La Mostra rimarrà aperta sino al 10 maggio.

Ore 17.30 – Via Cavour – Laboratorio di collage creativo per ragazzi e adulti a cura dell’Associazione Torchio e Pennello – (comprensivo del materiale – a pagamento )

27 aprile

Artigianalmente : mercatino artigianato in Piazza del Popolo

“Foto festival” a cura Associazione Culturale Circolo Fotografico Albenga

Ore 10.00 – piazza IV Novembre Re Chinotto di Savona e la sua corte incontrano Re Carciofo di Albenga e i Rioni.

ore 15,30 – Auditorium San Carlo “Rassegna dialettale” a cura dell’ass. Vecchia Albenga.

Ore 16.30 Piazza IV Novembre laboratorio creativo a cura associazione (circolo ACLI) “Le gocce nel mare”.

IN PIAZZA TRINCHERI,  “il salotto del Gusto” a cura di Slow Food

Venerdì 25 ore 17.00 : il presidio Slow Food della Toma di pecora Brigasca incontra il ristorante “Lo Scoglio” di Albenga

intervengono Aldo Lo Manto (Produttore) e Federico Scardina (Chef)

Sabato 26 ore 17.00: il presidio Slow Food del Chinotto di Savona incontra il “Ristorante Scola” di Castelbianco

intervengono Mimmo Parodi (Produttore) e Fausto Scola (Chef)

Domenica 27 ore 17.00: il presidio Slow Food dell’Asparago Violetto d’Albenga incontra l'”Osteria del Tempo Stretto” di Albenga

intervengono Luca Lanzalaco (Produttore) e Cinzia Chiappori (Chef)

Conferenze presso Palazzo Oddo – sala piano terra

Venerdì 25 ore 15.30: “Dall’orto alla tavola: sistemi agricoli e scelte alimentari!” Alessio dott. Cotena – Formatore Orti Scolastici Slow Food

Sabato 26 ore ore 18.15: “Il ruolo del pesce in una corretta e sana alimentazione” Nadia dott.ssa Repetto – Biologa Marina e Vicepresidente Slow Food Liguria

Domenica 27 ore 18.15: “Difendi il cibo vero coi denti e ….con gli occhi. Laboratorio di lettura delle etichette per non farci mangiare dal cibo” Anna dott.ssa Cricenti – Dietista e Membro Comitato di Condotta Slow Food Albenga-Finale L.

Palazzo Oddo – Sala San Carlo ore 18.15: Proiezione gratuita del film “Slow Food Story”

Spazio bambini: ” I LaboraGioco – Oggi cucino io” – Piazza Trincheri

Venerdi 25 ore 15.30: “Facciamo il pane!”

a seguire “Il Gioco della Gallina”

a seguire “Dire, Fare, Gustare … Leggere!”, in collaborazione con la libreria “L’albero Azzurro” di Albenga

Sabato 26 ore 15,30: “Facciamo la focaccia!”

a seguire “Il Gioco della Gallina”

a seguire “Dire, Fare, Gustare … Leggere!”, in collaborazione con la libreria “L’albero Azzurro” di Albenga

Domenica 27 ore 15.30: “Facciamo il pan focaccia con pomodorini e basilico!”

a seguire “Il Gioco della Gallina”

a seguire “Dire, Fare, Gustare … Leggere!”, in collaborazione con la libreria “L’albero Azzurro” di Albenga

 Inoltre, fino al 04 maggio:

alla “Galleria Cottalasso 4you” prosegue la mostra d’arte “Fior di Maggio”

alla galleria Torchio e Pennello “Mostra di bambole antiche” (collezione privata) in collaborazione con Associazione “Tra le Torri

nella Biblioteca Civica “E. Comanedi” mostra : “Albenga ricorda i suoi pittori del 900” a cura Ufficio Cultura Comune di Albenga.

Nella sede della Associazione Vecchia Albenga ( piano terreno – Palazzo Oddo) “La flora della via Julia Augusta” mostra dei disegni di Angelo Gastaldi.

Palazzo Oddo – Durante tutta la manifestazione sino e sino al 18 Maggio, laboratori per bambini suddivisi per classi scolastiche ispirati al tema “La magia buona della terra. I laboratori saranno diversificati a seconda delle classi. per prenotazioni tel. 0182571443.

Dalla I alla III letture interattive tratte da vari volumi. Punto di riferimento un racconto scritto per i più piccoli da Josè Samarago, Premio Nobel per la Letteratura. Il volume s’intitola “ Il più grande fiore del mondo” ed offre ai bambini l’opportunità di accostarsi non solo alla lettura, ma a un autore di spessore e grande profondità.

Infine, torna anche quest’anno, nel centro storico di Albenga, l’estemporanea di pittura e arti grafiche, nata nel 2011, dalla simpatica idea di Martina Milani, appassionata d’arte, che ha pensato di unire una gara classica di pittura con la manifestazione Fior d’Albenga, che espone la bellezza di fiori e piante, vicino ai luoghi storici di Albenga. La proposta era stata immediatamente raccolta dall’Amministrazione Comunale e dalla Associazione Tra Le Torri in particolare nella persona del suo presidente, Eugenia Gallizia.

L’evento si propone, non solo di dare la possibilità a pittori, professionisti e amatoriali, di mettere in luce la propria capacità artistica, ma anche di dare occasione a turisti, curiosi e albenganesi di vedere gli artisti all’opera, durante tutta una giornata intera. La prova si terrà il 25 aprile a partire dalle 9 del mattino fino alle 17 circa in tutto il centro storico. Alle 18.30 ci sarà la premiazione del miglior quadro, scelto da una giuria qualificata. L’evento, giunto quest’anno alla sua terza edizione, vede la collaborazione della Fondazione Oddi e gode del patrocinio della Regione Liguria.

1 Comment

  1. certo ci sono molte cose da vedere e manifestazioni da seguire ,ma una cosa mi disgusta ,i mozziconi di sigarette per terra ! quelle proprio non li vorrei vedere !

I commenti sono bloccati.