Centrale Tirreno Power e Rete fermiamo il carbone: Ma che colpa abbiamo noi? Incontro in Sala Rossa

Ma che colpa abbiamo noi? Sabato 22 marzo alle 9,30 presso la Sala Rossa del Comune di Savona si svolgerà un incontro con il prof. Annibale Biggeri – già consulente della magistratura nella vicenda Ilva di Taranto – e alcuni avvocati locali della Rete fermiamo il carbone.

Gli intervenuti risponderanno alle domande del pubblico relativamente a “quali patologie sono correlabili all’inquinamento prodotto dalla combustione del carbone?”, “coloro che si sono ammalati o hanno avuto in famiglia qualche decesso correlabile, cosa possono fare?”, “a cosa hanno diritto?”

Nel contempo Medicina Democratica continuerà la raccolta della documentazione sanitaria relativamente alla centrale a carbone Tirreno Power di Vado / Quiliano per creare un dossier da consegnare alla Magistratura.

Sempre nell’ambito di questa campagna, giovedì 27 marzo alle ore 16 nell’Aula Magna dell’Artistico in Via Manzoni si terrà inoltre l’incontro – aperto a studenti e cittadinanza – “La salute e l’inquinamento atmosferico”, con interventi di Giovanni Durante dell’Arci e di Maurizio Loschi, referente di Medicina Democratica.

Per informazioni, consulenze gratuite per eventuali patologie riscontrate, e consegna delle cartelle cliniche: maloschi@alice.it www.medicinademocratica.org/ cell. 3474596046 3935497451

Ma che colpa abbiamo noi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*