Verso Sanremo 2014: il video di Zibba girato in villa Oddi a Bastia d’Albenga

di Claudio Almanzi – Uno fra i più validi concorrenti per il titolo 2014 Albenga interno villa Oddi Cervelli Bastia di Albengadel Festival della canzone di Sanremo, il mitico Zibba, ha scelto quale location per preparare il pezzo clou della sua ultima raccolta il Castello Oddi a Bastia d’Albenga, di proprietà della famiglia Cervelli (Regia ed editing: Gabriele Lupo; Fotografia: Nicolò Puppo). “Senza di te” è il titolo del pezzo che Zibba interpreta con gli Almalibre e che vede quali protagonisti due dei padroni di casa gli inossidabili e ironici Ninin e Ivonne. Zibba ha realizzato il video a Bastia con grande soddisfazione: “Senza di te – dice Zibba- è una confessione al buio. È riconoscere gli errori quali base per costruire bellezza. È anche uno sguardo al passato, uno al futuro di un figlio. Una lettera d’amore trovata sul comodino mentre alla radio suonano una canzoncina in levare”.

Così per tutti i tantissimi fan di Zibba Villa Oddi a Bastia d’ora in poi diventerà un luogo mitico: “Per me si tratta di un momento splendido della mia vita – dice Zibba- meraviglioso anche per la band, per la musica. Sanremo può essere visto sia come punto di arrivo che come punto di partenza. Abbiamo fatto un bel disco, carico di emozioni. E per questo ringraziamo anche Andrea Pesce che ha curato con noi la direzione artistica di questo viaggio musicale di dodici canzoni. Per questo voglio ringraziare Sara che sta facendo davvero di tutto per noi, Fabio Gallo, Francesca, Isa, Cri e Flavia de l’AltopArlAnte, Vale di Parole & Dintorni, Luca Santini di International e Manu che stanno preparando un tour fantastico, Serena, Nicolò, Gabri, Daria, Marco di Warner, Ninin ed Ivonne. Tutti preziosi. L’abbraccio si estende ad ognuno di coloro che qui, per caso, o per volontà, si trovano a condividere qualcosa con noi”.

Il nuovo disco “Senza pensare all’estate” sarà disponibile nei giorni del festival in tutti i negozi. Zibba ha grande fiducia: “Noi – conclude Zibba- stiamo facendo le prove per il festival con una grande energia, la canzone ci piace e siamo felici di come sta andando il tutto”.

Zibba sta raccogliendo in questi ultimi anni i frutti di un incessante e capillare lavoro che lo ha portato ad inserirsi fra i grandi della musica contemporanea. Zibba è un uomo da palcoscenico (ha alle spalle più di mille concerti in dodici anni) e rappresenta una delle più interessanti realtà del nuovo cantautorato italiano. In bilico tra il roots rock e la poetica dei classici parolieri ed autori anni Settanta. Insieme alla sua band Almalibre, ha suonato con decine di grandi personaggi della musica contemporanea come Goran Bregovic, Hot Tuna, Robben Ford, Vinicio Capossela, Jack Bruce, Africa Unite, Modena City Ramblers, Gino Paoli e Davide Van De Sfroos. Fra le sue più importanti collaborazioni quella con Serena Dandini nella cui trasmissione lui e gli Almalibre si erano messi in luce a livello nazionale come band di alto livello, nel programma “Parla con me” su Rai Tre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*