Loano per la famiglia: filo conduttore, la “qualità del tempo libero” delle famiglie…

Si rinnova, a Loano, il programma di iniziative promosse dall’Assessorato LUIGI PIGNOCCA_DSC4607 2012 Orizz01ai Servizi Sociali del Comune di Loano nell’ambito delle politiche per la famiglia legate ai “tempi della città”. Da febbraio a giugno torna il progetto “Loano per la famiglia” attuato in collaborazione con la Cooperativa Sociale I.So Theatre, l’Associazione Non Parto di Testa e l’Associazione Compagnia dei Curiosi.

“Filo conduttore del progetto – spiega il Sindaco Luigi Pignocca – è il tema della “qualità del tempo libero” delle famiglie. Il progetto prevede di creare momenti di socializzazione e scambio tra adulti e bambini, ma anche tra genitori. “Loano per la famiglia” è il progetto che raccoglie tutte le iniziative che il Comune di Loano attua a sostegno della famiglia. Nel corso degli anni è stato organizzato un sistema di servizi che cerca di rispondere ai bisogni e alle aspettative delle famiglie loanesi. È stato aperto lo sportello InformaFamiglia che ha l’obiettivo di fornire informazione sui servizi e le attività presenti sul territorio e di fornire un punto di ascolto e assistenza per le famiglie, per i giovani e per gli anziani”.

“Abbiamo predisposto, in collaborazione con le associazioni del territorio, un articolato programma di iniziative. – Spiega l’Assessore Luca Lettieri – Per gli adulti sono previsti incontri per il sostegno alla maternità e per approfondire tematiche legate alla salute e alla genitorialità. Per i bambini, in biblioteca, si svolgeranno incontri dedicati alla lettura accompagnati da laboratori ludico ricreativi. Infine, in primavera tornerà l’iniziativa “Bottega del racconto”, con laboratori e spettacoli nell’area del Campo Solare.”

A dare il via al programma sarà “A tu per tu mamma e bebè” rassegna di incontri per i genitori e bambini, organizzata dall’Associazione Non parto di Testa. Il primo appuntamento, in programma sabato 1 febbraio, nella Biblioteca Civica, alle ore 16.00, propone il laboratorio per mamme e bambini “Giocare e pulire risparmiando nel rispetto della natura” per imparare a creare giochi e detersivi con materiali di recupero o naturali”. Lunedì 3 febbraio, nel Palazzetto dello Sport, alle ore 10.30, si svolgerà l’iniziativa “Movimento creativo. Un corso in rosa, dedicato alle donne dalla gravidanza al post partum.” L’8 febbraio la rassegna tornerà nella Biblioteca Civica, alle ore 17.00, con la conferenza “Una manovra salvavita: imparare la disostruzione delle vie aeree” a cura dei Dr. Corciulo, Dr. Traverso (pediatri) e Laura Santi (ostetrica). Sempre in Biblioteca, il 15 febbraio, alle ore 17.00, Gabriele Milani racconterà “La mia storia di papà di un bambino con l’autismo. Un pensiero sulle vaccinazioni pediatriche”. Sabato 12 aprile, alle ore 15.30 in piazza Rocca, sarà proposta a grandi e piccini la Pasqua in piazza con un laboratorio creativo sul tema pasquale e con il Truccabimbi. Domenica 11 maggio nei Giardini Caduti di Nassirya, dalle ore 15.00 si svolgerà la Festa della Mamma con un laboratorio artistico per la creazione del regalino per la mamma, il Truccabimbi, magia e pozzo magico dei giocattoli. Infine, l’8 giugno, nell’Area Campo Solare (Via Gozzano) si svolgerà dalle ore 15.00 la “Festa di mini leva: nati nel 2013.” Super compleanno dei bimbi nati nel 2013 con tanti premi, merenda, maxi torta e consegna del diploma “Io c’ero!”.

Da domenica 2 marzo, prenderà il via “Alla biblioteca per bambini e ragazzi”, rassegna curata dalla Cooperativa I.SO. Theatre, dedicata alla promozione della lettura. Le presentazione di libri e i laboratori ludici si svolgeranno dalle ore 16.00 nella Civica Biblioteca nel Palazzo Kursaal. Il 2 marzo, la lettura animata e il laboratorio saranno dedicati al libro “Il nostro amico Jorge”, un racconto di J.Perego, illustrato da G. Manna. La rassegna proseguirà il 9 marzo con la presentazione del libro “Rose nell’insalata” di Bruno Munari e il laboratorio Metodo Bruno Munari © a cura di Barbara Visentini. Il 16 marzo si svolgerà l’incontro e il laboratorio con l’illustratore Andrea Denegri con la presentazione del libro “Lo strano caso dei Brufoli Blu“ Geronimo Stilton I”. Infine, il 30 marzo si svolgerà il laboratorio ludico-didattico di promozione alla lettura, a cura di Giunti Editore, Giunti Kids, “Peppa Pig e i suoi amici”.

Ad aprile e maggio, ritornerà “Bottega del racconto”, curata dall’Associazione Compagnia dei Curiosi. La rassegna si propone di dar vita a momenti di incontro e divertimento tra genitori e i figli e tra famiglie. L’idea è quella di proporre un pomeriggio alternativo: vivere in modo diverso la domenica, spegnere la televisione ed uscire di casa.

Saranno quattro gli appuntamenti di questa edizione (13 e 27 aprile, 18 e 25 maggio) e si svolgeranno nell’area del Campo solare in Via Gozzano, uno spazio verde, dove accanto al Gazebo della Fantasia, che accoglie il palco dello spettacolo, c’è un’area gioco attrezzata per i più piccini.

Nel pomeriggio si alterneranno momenti di gioco libero, laboratori, organizzati in collaborazione con associazioni del territorio e spettacoli teatrali selezionati nella vasta panoramica di opere dedicate all’infanzia. La partecipazione alle tante attività proposte richiederà molte energie. Ed ecco quindi “il momento dello spuntino” che darà l’opportunità ai bambini di scoprire i sapori semplici delle “merende dei nonni” attraverso l’utilizzo di “prodotti tipici” del territorio, proposti in collaborazione con la Condotta Slow Food di Albenga-Finale.