Pd, Talea d’Albenga e Voce alla Gente: Cangiano il candidato Sindaco ideale; aperto il confronto con altre forze politiche, economiche, sociali della città

“In un panorama di scontri, di grandi diffidenze  e vendette trasversali che DSC03252 (240x135)hanno caratterizzato la vita politica degli ultimi tre anni  e mezzo di amministrazione Guarnieri e che, nonostante i mal riusciti tentativi di collaborazione, si stanno ripetendo in questi giorni, oggi tutti noi del  Partito Democratico, delle liste civiche “Talea d’Albenga” e “Voce alla Gente”, possiamo affermare, a differenza dei nostri avversari, di aver trovato in  Giorgio Cangiano e nella sua generosa disponibilità il candidato Sindaco ideale, il migliore per la città di Albenga; la sua convinta  ed entusiasta volontà di contribuire al futuro della sua e nostra città ha coinvolto tutti noi” .

Sciolte tutte le riserve, è arrivato ieri l’accordo ufficiale tra il Pd e le due liste civiche “Talea d’Albenga” e “Voce alla Gente” per la candidatura unitaria dell’avvocato Giorgio Cangiano alla carica di primo cittadino di Albenga alle prossime elezioni amministrative che si terranno in primavera.

Una prima tappa che proseguirà nei prossimi giorni e settimane in un dialogo aperto ad altre forze presenti sul territorio, spiegano le segreterie della coalizione elettorale: “Ora è il momento di aprirsi al confronto e alla collaborazione con le altre forze politiche, economiche, sociali della città per la costruzione di un progetto e non di un semplice programma; abbiamo il dovere di immaginare insieme quello che sarà Albenga nei prossimi 10 anni grazie al lavoro di tutti noi. Vogliamo una città e un’amministrazione al servizio dei suoi cittadini, attenta ai piccoli problemi, ma anche ambiziosa e coraggiosa, sensibile  nel leggere con occhi nuovi le esigenze e le trasformazioni socio economiche del suo territorio. Noi siamo pronti a lavorare fianco a fianco già da domani”.

2 Comments

  1. Faccia pulita bravo professionista. Nient’altro. Specchietto per le allodole. Dietro c’è sempre Vazio.

  2. Il candidato che ha tolto dai guai il PD i quali non avevano nessuno da proporre e non potevano uscire con una lista di partito, oltre a permettere ai civici amici del pd di seguire i loro capi cordata pur mantenendosi apparentemente distanti.
    Adesso bisogna vedere chi saranno i candidati delle varie liste… i colonnelli veterani, gli ex giovanotti renziani o chi altro?
    ( ma senza avvocati si può ancora fare politica o nel pd hanno messo anche lì una clausola secca?)
    Una volta una attempata signora di Albenga, comunista storica, ha detto “n’a otta l’emu tutti ingnuranti e fajemu pulittica ..auù sun sulu avucati e tuttu và a ramengu.”
    Ho deciso che non vado a votare.,,, ^___^

I commenti sono bloccati.