Tennistavolo: Frisone, Bottaro e Torregrossa finalisti a Busseto e La Spezia

I portacolori delle società savonesi continuano a farsi onore sia al di fuori Frisonedella provincia che della regione. Sabato 11 gennaio, a Busseto, in Emilia, Stella Frisone Savona) ha partecipato al singolo Over 301. Il torneo, che ha visto in gara 30 partecipanti, è iniziato nel migliore dei modi per l’11enne savonese che ha battuto in 5 set Chiara Bernardi (Gasp Moncalieri) e in 4 set Giada Boiani (Ardenno). Si è però arresa in 4 set a Anna Ravelli (Alto Sebino), classificandosi seconda nel girone.

Negli ottavi di finale Frisone ha avuto la meglio per 3 a 2 su Lena Maria Waldthaler (Tramin) e per 3 a 1 su Serena Pasino (CRDC Torino). La splendida corsa di Stella è proseguita in semifinale, dove ha battuto con un netto 3-0 Chiara Morri (Juvenes). La savonese si è classificata seconda, dato che in finale è stata sconfitta in 3 set da Irene Favaretto (Trevignano).

Nel weekend successivo, il rientro nei confini regionali. Alla Spezia 73 atleti si sono affrontati nella terza prova Golden della Coppa Liguria. Tra le 14 società presenti il Toirano, con cinque pongisti, e il Savona, con una.

La giornata si è aperta con i doppi. In campo maschile, Armando Torregrossa (Toirano), in coppia con Nicola Castellano (San Fruttuoso), era accreditato della prima testa di serie. Armando e Nicola sono partiti battendo in 3 set gli spezzini Andrea Foce e Giacomo Podestà Lucciardi. In semifinale hanno superato altrettanto agevolmente Walter Lepra, savonese tesserato per I Satanassi, e l’armese David Marani. La combattuta finale ha visto Torregrossa e Castellano, avanti 2-1, subire la rimonta di Andrea Rattazzi (Genova) e Claudio Pinto (Bordighera), che si sono aggiudicati il torneo.

Stop negli ottavi di finale per Stefano Rebecchi (Toirano) e Stefano Giuffrè (Villaggio), battuti al quinto set da Palomba padre e figlio. Nel doppio femminile subito fuori, nei quarti di finale, Silvia Chiappori (Savona) e Giuseppina Volpi (Toirano), che hanno ceduto in 4 set a Alessia Valla (Genova) e Chiara La Banca (Cral Luigi Rum).

Il singolo giovanile Coppa delle Regioni, riservato ai nati dal 2000 in poi, ha visto Daniele Bottaro (Toirano) arrivare ad un passo dal primo posto. Daniele non ha avuto problemi nel girone, dove ha regolato in 3 set Francesco Persiani (Regina) e Alessia Valla e in 4 set Lorenzo Colli (La Spezia). In semifinale Bottaro ha prevalso al quarto set sul talento di casa Giacomo Palomba. Nel match di finale il giovane pietrese si è portato sul 2 a 1 su Elena Vinciguerra (Villaggio), ma ne è uscito battuto al quinto set.

Nel difficile singolo femminile Assoluto, Giuseppina Volpi e Silvia Chiappori non sono riuscite ad accedere al tabellone. La giocatrice del Toirano è stata battuta in 3 set da Maja Cuturilo (Athletic Club) e Viviana Isola (Victoria); la pongista del Savona ha avuto la meglio in 3 set su Lena Lamparelli (Victoria), poi ha perso al quinto set con Laura Siccardi (Giulio Tanini) e al terzo con Valentina Zani (Giulio Tanini).

Chiusura con il singolo maschile Assoluto, con 58 partecipanti. Armando Torregrossa (Toirano), vittorioso nel girone su Gianmaria Lavagetto (3-0), Giorgio Picardi (3-0) e Bruno Fontana (3-1), nei 16esimi ha superato in 3 set Sergio Calò, savonese del Genova. La sua corsa si è fermata negli ottavi, al cospetto del bordigotto Enrico Pozzetti.

Piazzamento nei 16esimi di finale per Daniele e Andrea Bottaro (Toirano). Andrea ha sconfitto in 4 set Stefano Marini e Andrea Fazzino, mentre ha perso in 3 set da Michele Bertolotti, poi vincitore del torneo. Nel tabellone è stato battuto da Davide Sanguineti. Daniele ha perso dallo stesso Sanguineti, ma è stato capace di vincere 3-0 su Lorenzo Colli e 3-2 su Stefano Giuffrè. Nel tabellone è stato fermato da Carlo Antonio Sanfilippo.

Semaforo rosso nel girone per Stefano Rebecchi (Toirano): decisiva la prima partita, persa al quinto set con Roberto Palomba. Battuto 3-1 da Sanfilippo, Rebecchi ha poi sconfitto in 4 set Gabriele Vinciguerra.

Dopo 6 delle 8 prove, la classifica della Coppa Liguria vede in vetta il Genova con 847 punti, seguito dall’Athletic Club con 619, dal Cral Luigi Rum con 583 e dal Toirano con 490. Il Savona è 9°; 14° posto per il Don Bosco Varazze, 17° per la Spotornese.

Nella graduatoria dei tornei giovanili il Toirano si conferma leader con 303 punti; lo seguono Villaggio Chiavari (286) e Genova (253). Settima posizione per il Savona. Il Toirano guida anche la classifica delle presenze, con ampio margine sulle altre società.

* Nella foto: Stella Frisone (prima a sinistra) sul podio a Busseto