Leo Club Alassio e Scuola Elementare: “I bambini e la disabilità”, un libro contro i pregiudizi

Coinvolgere gli alunni normodotati per migliorare l’integrazione sociale e Leo Club Alassio disabilitàscolastica dei disabili; sconfiggere i pregiudizi e considerare la disabilità come risorsa per il prossimo futuro: con questi obiettivi approda ad Alassio il progetto “Kairòs”, promosso dal Leo Club Alassio “Baia del Sole”, associazione giovanile del Lions Club Internationa.

Quest’oggi, presso il plesso scolastico delle scuole Elementari di Via Neghelli, alla presenza del Presidente del Leo Club Alassio Luca Russo, del Vicesindaco Monica Zioni e del VicePresidente del Lions Alassio Pieluigi Ghietti sono stati consegnati 190 libri didattici “Alla Ricerca di Abilian”.

“Ci siamo rivolti a questa fascia d’età – ha spiegato Russo – perché nella scuola primaria vi è sempre una grandissima attenzione a quelle che sono le tematiche di integrazione ed inoltre la peculiarità del progetto che risiede nel ribaltare il consueto approccio alla disabilità, sensibilizzando i bambini a partire dall’interno del tema offrendo loro un’esperienza crediamo indelebile, ci è sembrata fin da subito adatta ai nostri bambini”

“Grazie alla disponibilità delle classi – continuano i soci del Leo – ci sentiamo in questa giornata particolarmente orgogliosi in quanto la nostra Scuola cittadina è stata la prima della Provincia di Savona ad aderire e tra le prime in Italia grazie all’alto numero di scolari partecipanti”.

La preside della Scuola Sabina Poggio e la Vicesindaco di Alassio Monica Zioni, hanno espresso la loro riconoscenza al Leo Club Alassio e ammirazione per Kairòs, offrendo il pieno appoggio della Scuola e del Doposcuola di Moglio per contribuire alla buona riuscita del progetto.