Piaggio Aero, Bruzzone: “Rammarico per assenza dell’azienda all’incontro con la Commissione consiliare”

“Esprimiamo rammarico per l’assenza dei rappresentanti dell’azienda Francesco Bruzzoneall’incontro con la Commissione consiliare competente in merito alla vicenda Piaggio, svoltosi questa mattina a Genova in Regione”. Così commentano Francesco Bruzzone, capogruppo della Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria e Maurizio Torterolo, Consigliere regionale, a margine dell’incontro tra i componenti della Commissione consiliare e i rappresentanti dei sindacati, convocato per affrontare la questione di Piaggio Aero.

“Abbiamo fortemente voluto questo incontro, chiedendo la sua convocazione per poter ascoltare le voci delle parti”, aggiungono i Consiglieri regionali della Lega Nord, i quali avevano presentato, lo scorso 10 Gennaio, una interrogazione a carattere urgente sull’argomento, scrivendo altresì al Presidente della IV Commissione Attività Produttive per sollecitare la convocazione di una audizione con i vertici della azienda e con i rappresentanti sindacali.

“Purtroppo, mentre la Commissione si è dimostrata attenta alle problematiche di una questione alquanto delicata per il territorio, abbiamo dovuto prendere atto della mancata presenza dei rappresentanti della azienda. Grazie ai sindacati, per aver accettato di incontrare la Commissione e per aver illustrato il loro punto di vista, anche se resta un po’ l’amaro in bocca per non aver potuto incontrare anche la Piaggio”, concludono.

Al termine della seduta della Commissione i Consiglieri leghisti hanno chiesto che l’Azienda oggi assente venga riconvocata prima dell’incontro romano del 30 gennaio. L’incontro tra la Commissione e l’Azienda è fissato per il pomeriggio di Lunedì 27 gennaio.