Ortofrutticola di Albenga: operativo in via definitiva il nuovo Ortoshop

È operativo in via definitiva il nuovo reparto dedicato alla vendita diretta Ortoshop 01dei prodotti orticoli aperto in modo sperimentale lo scorso autunno dalla Cooperativa L’Ortofrutticola di Albenga presso la propria sede dotata di ampio parcheggio, bar e sportello bancario, con una collocazione strategica vicino al casello autostradale.

Dopo un periodo di avviamento, che pur in un 2013 devastante per tutte le produzioni agricole ha portato ad un incremento di oltre 50 mila euro di fatturato in pochi mesi, nell’ambito delle nuove iniziative volte a sviluppare opportunità di vendita per i propri soci e offrire nuovi servizi ai clienti, la cooperativa ha deciso di dedicare progressivamente una superficie sempre maggiore dell’intera area dell’Ortoshop, che occupa complessivamente oltre milleduecento metri quadrati, alla vendita dei prodotti della Piana.

«Quotidianamente, il personale dedicato della nuova area si occupa dell’allestimento degli scaffali che ospitano frutta e verdure di stagione fresche di giornata, vini ed olii selezionati, oltre a pane e altri prodotti da forno confezionati, appositamente collocati all’ingresso della struttura. In questo modo tutti i clienti trovano nella cooperativa un unico e grande punto di riferimento dove acquistare prodotti altamente specializzati per l’agricoltura, la cura di orti, giardini e animali domestici, pellets oltre ai generi alimentari tipici per l’alimentazione quotidiana e tanto altro ad un prezzo davvero competitivo».

Grazie alla vendita diretta dei prodotti dei soci e di altre realtà cooperative, infatti, L’Ortofrutticola «garantisce prodotti di giornata, sempre freschi e di alta qualità, riuscendo ad abbattere tutti quei costi che gravano sul prezzo finale di frutta e verdura, come quelli legati a trasporto ed intermediari. I soci, infatti, conferiscono direttamente i propri prodotti, delegando la vendita alla Cooperativa che li mette a disposizione dei consumatori.

Con questa nuova iniziativa la cooperativa vuole incentivare il consumo dei prodotti di stagione legati al territorio, educando il consumatore verso un consumo consapevole di frutta, verdura, vino, olio e derivati per cercare di arrestare la ricerca di prodotti fuori stagione, promuovendo invece i prodotti delle piccole aziende del territorio che non riescono a trovare spazio nei grandi canali di distribuzione».

Non si tratta di una iniziativa isolata, ma «di un passo della strategia che porterà la cooperativa a consolidare il proprio ruolo centrale per l’agricoltura del comprensorio albenganese al quale seguiranno ulteriori iniziative. Anche questo nuovo reparto rientra nel progetto “km 0” che vede l’Ortofrutticola cooperare con le altre realtà del territorio (tra i partner sono presenti enti pubblici, tre cooperative agricole ed una cooperativa sociale) che comprende anche l’esperienza formativa di personale».