Il film della settimana in TV: “Sulle mie labbra” di Jacques Audiard

di Alfredo Sgarlato – (“Sulle mie labbra” di Jacques Audiard, sabato 26 gennaio ore 0,25 RAI4)Tra i migliori noir del nuovo millennio figura SulleMieLabbraLocFrsenz’altro “Sulle mie labbra” di Jacques Audiard, regista e sceneggiatore figlio d’arte, acclamato per “Il profeta”, che pure ci sembra inferiore a questo.

La storia: una ragazza sorda, molto complessata per il proprio handicap, si trova a far da tutor per il reinserimento professionale di un giovane ex carcerato. Tra i due sarà dapprima ostilità, poi attrazione fisica, finché il ragazzo non escogiterà un modo molto creativo per sfruttare la capacità di lei, appunto, di leggere sulle labbra.

Audiard è un grande sceneggiatore e un ottimo regista, ma questo film non sarebbe stato possibile senza una straordinaria coppia di interpreti. Lei, Emmanuelle Devos, volto così particolare da poterle far interpretare ruoli sia di brutta che di bella variando il trucco, è perfetta per la parte della timida impiegata che nel corso del film si trasformerà in molte donne completamente diverse.

Lui, Vincent Cassel, vero erede di Belmondo, perfetta faccia da schiaffi ideale per ruoli di teppista o delinquente, ma in realtà attore di serie A. Un noir psicologico raffinato e pieno di tensione come solo i compatrioti di Simenon sanno fare.

* Il film della settimana in tvrubrica Corsara di Alfredo Sgarlato