Lega Nord: sabato a Marassi presidio e propaganda contro “decreto svuota-carceri”

“Vergogna! Il Governo Letta ha deciso: mai più carcere per prostituzione Sonia Viale1 xG00minorile, furto, truffa, violenza privata, stalking, frode”. È questo uno dei messaggi presenti sui volantini che i militanti liguri della Lega Nord, capitanati dal Segretario Sonia Viale, distribuiranno domani, nel presidio davanti al penitenziario di Marassi, a Genova, per manifestare contro il decreto “svuota-carceri” promosso dal Governo Letta e dal Ministro Cancellieri. #criminalingalera e #bastaclandestini gli hashtag che accompagneranno l’iniziativa sui social network.

«“Solo la Lega ti difende!”. Sarà un’offensiva a tutto campo, quella organizzata dal Carroccio, contro il provvedimento, che si svolgerà in contemporanea a Genova e in tutte le principali città del Nord, per esprimere il forte dissenso nei riguardi di una legge che apre le porte delle carceri e rimette in libertà i criminali. Sul materiale informativo, anche i “numeri della vergogna”: oltre 16 mila detenuti già liberati dal Governo Letta con “4 indulti mascherati”, oltre 21 mila stranieri nelle nostre carceri, 3500 euro di costo mensile di ogni detenuto, 1 miliardo di euro di costo totale dei detenuti stranieri, 38 carceri inutilizzate, 100 milioni di euro di costo di 2000 braccialetti elettronici, di cui solo 14 utilizzati. E ancora dati sugli sbarchi fuori controllo, mappa degli appartamenti violati regione per regione, statistiche della popolazione carceraria e reati dei detenuti».

«Anche in Liguria, la situazione è fuori controllo. Su un totale di 1.703 detenuti, 1000 sono stranieri, con una percentuale pari al 58,7%. Le condizioni di lavoro degli agenti di polizia penitenziaria sono drammatiche”, afferma il Segretario ligure della Lega Nord, Sonia Viale. “Solo un Ministro della Giustizia aveva promosso accordi con paesi esteri per far scontare la pena nel paese di origine, ed era un Ministro della Lega Nord. Dopo di lui, sono solo stati capaci di fare indulti e svuota-carceri. Non è rimettendo i criminali in strada che si risolve il problema, e per questo Sabato alle 11.00 ci troveremo tutti a Genova, di fronte a Marassi, per gridare il nostro no allo svuota-carceri».

La manifestazione è prevista sabatoalle ore 11.00 in Piazzale Marassi davanti alla Casa Circondariale Marassi, a Genova. Saranno presenti il Segretario Nazionale della Lega Nord Liguria Sonia Viale, il Segretario Provinciale della Lega Nord di Genova Franco Senarega e gli eletti nelle istituzioni della Lega Nord.