Meteo, scattato l’Allerta 2: venerdì scuole chiuse in tutto il ponente savonese

(fp) – Scattato alle 18 l’Allerta 2 per la zona A (Bacini liguri Marittimi di Allerta Liguria 16-1-2014Ponente, categorie I, II e III) che nella provincia di Savona comprende tutti comuni di costa e mezza costa del ponente, da Noli sino ad Andora. “Considerato lo stato di completa saturazione del territorio, le previsioni idrologiche prefigurano criticità elevata”, precisa la Protezione Civile regionale, la quale sarà presente in sala operativa per tutta la durata dell’allerta che scadrà alla mezzanotte di domani, venerdì 17 gennaio.

Per quanto riguarda le scuole, tutti i sindaci dei comuni interessati dall’Allerta 2 hanno deciso in via precauzionale per la chiusura delle scuole nella giornata di venerdì. Allerta 1 invece per le zone B e D (Bacini liguri Marittimi di Centro e Padani di Ponente), dove le scuole rimarranno regolarmente aperte. Già da questo pomeriggio, operativi i nuclei locali della Protezione Civile per il monitoraggio della situazione, pronti a intervenire nelle prossime ore su eventuali criticità.

L’Allerta 2 è il grado di allerta più elevato in Liguria: “si raccomanda la massima attenzione, soprattutto nelle aree a rischio esondazione e in quelle a rischio frana”. In caso di peggioramento delle condizioni meteo, i cittadini sono invitati a prestare la massima attenzione e a limitare al minimo necessario gli spostamenti in auto.

Zone Allerta Provincia di Savona