Arriva “Cento. Un secolo di Vado Calcio”, una storia tutta da sfogliare

È in arrivo “Cento. Un secolo di Vado Calcio”, il libro realizzato per i cento 2013 100 Vadoanni del club rossoblù, edito dal Comune di Vado Ligure e realizzato dalla Cooperativa Editoriale ABC – Idee per la Comunicazione.

“Cento. Un secolo di Vado Calcio” sarà presentato giovedì 23 gennaio 2014 alle ore 17 nella Sala Polivalente del Parco Turistico Commerciale Molo 8.44 (a fianco ristorante Lo Blò) a Vado Ligure.

Una pubblicazione che vuole rappresentare un unicum nel panorama delle pubblicazioni sportive. «Non solo per l’occasione speciale -i cento anni del Vado Fc- quanto per la linea che si è scelta per raccontare i protagonisti che hanno portato alto il nome del Vado Calcio nel panorama calcistico nazionale. Una pubblicazione dal forte risvolto umano e sociale. Fatica, sudore e sacrifici. Ma anche delusioni, trionfi e record».

«Il libro -afferma il presidente nazionale del Coni, Giovanni Malagò- è un entusiasmante viaggio nelle pieghe del secolo trascorso che fa da preludio a un domani ricco di promesse e altre gioie. Il club vadese interpreta in modo fedele il significato più nobile dello sport». Risultati ma anche e soprattutto valori in campo e fuori. Anche questo lo spirito di “Cento”.

«Non tutti i club -dichiara l’assessore regionale allo Sport, Matteo Rossi- possono vantare una storia lunga un secolo. Sono tanti gli eroi che hanno avuto l’onore di giocare con la maglia del Vado Calcio. Levratto e Bacigalupo solo per citarne alcuni». “Leggende” del Vado ma anche aneddoti raccontati dai tifosi e il calcio visto dalle donne.

«Questo libro -sottolinea il sindaco di Vado Ligure, Attilio Caviglia- vuole essere una festa per tutta la città. Dietro a un club capace di emozionare tifosi c’è infatti tutta una comunità che ha sospirato dietro a ogni azione della squadra rossoblù. L’intento è anche questo: raccontare una storia nella storia».

E se la città, dopo la festa dello scorso primo novembre al Molo 8.44 e aver rivissuto un secolo di storia attraverso le immagini della mostra fotografica “Scatti rossoblù”, è pronta il prossimo 23 gennaio a sfogliare pagina per pagina un secolo di storia. «È un onore -afferma il presidente del Vado Vado 1913_1923 (2)Calcio, Franco Tarabotto- essere alla guida di una squadra che trasuda di storia ma guarda anche al futuro con investimenti nelle strutture e nei settori giovanili, senza dimenticare la grande importanza del settore femminile».

Parte, quindi, il conto alla rovescia alla scoperta di “Cento. Un secolo di Vado Calcio”. Il 23 gennaio al termine della presentazione verrà offerto un rinfresco a cura del ristorante “Lo Blò” al Molo 8.44. E sempre al parco turistico commerciale vadese sarà possibile assistere alla mostra fotografica “Scatti rossoblù” realizzata dalla Cooperativa ABC e Ore Piccole e aperta fino al 31 gennaio. “Cento. Un secolo di Vado Calcio” è stato realizzato grazie al contributo di Regione Liguria, Acquario di Genova, Costa Edutainment Experience, Saar Depositi Portuali, Molo 8.44, Infineum e con il patrocinio del Comune di Vado Ligure. Il progetto grafico della pubblicazione è a cura di Ore Piccole.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*