Loano non solo mare: riprendono le escursioni alla scoperta del territorio

Da giovedì 9 gennaio, riprenderanno le escursioni di “Loano non solo (foto)mare”, programma curato dalla sezione loanese del C.A.I. con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano. Il calendario 2014 propone in tutto 46 gite per la maggior parte alla scoperta dell’entroterra Loanese e Savonese, anche se non mancheranno le escursioni nell’Imperiese, nel Genovese e nel Cuneese.

La prima camminata del nuovo anno propone una escursione facile e alla portata di tutti. “Conoscere Toirano” è il tema dell’escursione che toccherà le famose Grotte, il suggestivo Centro Storico, il Museo Etnografico della Val Varatella, il Santuario ipogeo di Santa Lucia, le caratteristiche borgate, e non solo.. La gita si chiuderà con una gustosa merenda.

Il tempo di percorrenza dell’itinerario ad anello è di quattro ore. La partenza è alle ore 8.30. Il luogo di ritrovo per la partenza delle escursioni è stato spostato, per motivi organizzativi, da Piazza CAI (davanti alla Torre Pentagonale) a Piazza Valerga (piazza del  mercato).

“Dopo l’ottimo andamento del 2013 (che ha visto una media di presenze di oltre 38 persone a gita!), – spiega Beppe Peretti accompagnatore di escursionismo del CAI di Loano – ci auguriamo che anche il 2014 possa essere un anno ricco di partecipazione e di occasioni per camminare in armonia, per star bene insieme e per conoscere ed apprezzare sempre di più il nostro territorio”.

“Loano non solo mare festeggia quest’anno la sua ventesima edizione. – dice il Sindaco di Loano, Luigi Pignocca – Anno dopo anno questa iniziativa è cresciuta e si è consolidata, arricchendo l’offerta turistica del nostro territorio. Le camminate inoltre rappresentano una occasione importante di socializzazione e contribuiscono alla salvaguardia dei percorsi naturalistici. Un ringraziamento va ai soci del C.A.I. di Loano, che ogni anno con grande competenza e passione promuovono questa iniziativa, spronati dalla sempre ampia adesione al progetto”.

“Il programma – spiega l’Assessore al Turismo, Remo Zaccaria – è un invito a scoprire, accompagnati dalle esperte guide del C.A.I. Loano, i paesaggi e la natura che caratterizzano il nostro entroterra, ricco di antichi borghi e piacevoli sentieri che attraversano la bellissima macchia mediterranea. E non solo. Quest’anno sono previste gite anche fuori provincia e regione, e gite in barca. I percorsi naturalistici si alterneranno a quelli artistici, toccando boschi, vallate, grotte, rocche, cappelle, rifugi, chiese e musei”.

Le passeggiate guidate sono totalmente gratuite e sono praticabili da tutti, a qualunque età. I partecipanti alle passeggiate si troveranno senza che sia necessario alcun preavviso nei giorni indicati nel programma, possibilmente con auto propria all’ora indicata.

Per i non soci CAI è obbligatoria l’assicurazione nominativa infortuni, da sottoscrivere telefonando a Laura Panicucci tel. 019 672366, cell. 349 7854220, se assente Angela Pisoni, cell. 348 7244320, entro le ore 12 del giorno precedente la gita. Senza Assicurazione non si potrà partecipare all’escursione.

P R O G R A M M A – G E N N A I O 2014

9 Gennaio • Partenza ore 8,30 TOIRANO E DINTORNI – Centro storico • Museo etnografico • Grotte • Santuario Ipogeo di S.Lucia (m.214) • Giro Balestre… ed alla fine della storia, merenda Sinoira (agriturismo)! ore 15 circa. Diff. T – Tempo: ore 4 – Disl.m. 300 – It. ad anello.

16 Gennaio • Partenza ore 8,30 MALPASSO (m.276) – Noli • S. Michele • Ronchetti • Semaforo • Grotta Falsari • S.Margherita • Noli. Diff. E – Tempo:ore 4 – Dis. m. 400 – It. ad anello.

23 Gennaio • Partenza ore 8,30 BRIC DEL FRATE (m. 380) – Finalborgo • Castel Gavone • Perti • S.Antonino • Bric del Frate • Pian Marino • 5 Campanili • Finalborgo. Diff. E – Tempo: ore 4.30 – Disl. m. 400 – It. ad anello.

30 Gennaio • Partenza treno Loano ore 9,00 circa MONTE CASTELLARO (m. 515) – Alassio • M. Castellaro • Colla Caso • Vegliasco • Alassio. Diff. E – Tempo: ore 4 – Disl. m. 500 – It. ad anello.