Basket giovanile, buona presenza savonese nelle rappresentativeregionali

Dal 3 al 6 gennaio, a Rimini, si è tenuto il quarto Memorial Fabbri per femminilerappresentative regionali e la Liguria ha partecipato sia al torneo maschile che a quello femminile.

Le due rappresentative liguri hanno avuto una buona presenza di atleti savonesi e questo è un bel riconoscimento per tutto il basket provinciale. Nella selezione maschile erano presenti Tommaso Cerisola (Pool), Gabriele Trenta (Pallacanestro Vado), Umberto Gandini (Pallacanestro Alassio) oltre a tre atleti di area genovese e cinque spezzina. Nella selezione femminile hanno rappresentato i colori savonesi Alice Bologna, Alice Cambiaso (Pallacanestro Vado), Alessia Bordonaro (Pallacanestro Alassio), Arianna Tosi, Katerina Kotopulis(Cestistica Savonese) oltre alla vice allenatrice Laura Ciravegna della Pallacanestro Alassio, un’atleta del Tigullio e sei di area spezzina.

La Liguria maschile ha ottenuto un lusinghiero quinto posto su otto rappresentative partecipanti con questa classifica finale: 1° Emilia Romagna 2° Piemonte 3° Lombardia, 4° Veneto, 5° Liguria, 6° Umbria, 7° Puglia, 8° Trentino Alto Adige. La Liguria femminile è giunta sesta ma su dieci squadre partecipanti ed ecco la classifica finale: 1° Veneto, 2° Lombardia, 3° Emilia Romagna, 4° Puglia, 5° Piemonte, 6° Liguria, 7° Umbria, 8° Trentino Alto Adige, 9° Marche, 10° Abruzzo.

“È un bel risultato, per la nostra provincia, portare complessivamente 8 atleti, su un totale di 23, nella selezione regionale e potevano essere nove se Provaggi non dava forfait, causa malattia, il giorno prima della partenza. Questo riconoscimento testimonia il bel lavoro dei coach delle squadre savonesi e permette ai ragazzi e alle ragazze di confrontarsi con realtà nazionali a livelli molto alti”, dichiara lo staff provinciale.