Maltempo Liguria: nuovi danni su coste ed entroterra

La Regione Liguria chiede a Palazzo Chigi, Dipartimento Nazionale della Raffaella Paita 01Protezione Civile, che lo stato di emergenza già richiesto per far fronte ai danni causati dal maltempo nelle giornate del 24 e 25 dicembre sia esteso al maltempo degli ultimi giorni prima dell’Epifania. Nuove piogge che hanno peggiorato la situazione nelle zone già colpite da frane e smottamenti avvenuti in precedenza, provocando nuove criticità in tante zone del territorio e alla viabilità.

Lo hanno comunicato in mattinata gli assessori alla Protezione Civile e alle Infrastrutture Renata Briano e Raffaella Paita che hanno anche informato che la Regione Liguria sta raccogliendo tutte le schede dei comuni riguardanti frane, interruzioni stradali, problemi di viabilità lunga la costa e l’entroterra. Una ricognizione a tutto campo per avere un quadro generale della situazione e fare la stima dei danni subiti, in previsione anche di nuovi sopralluoghi.